Il titolare dell’Azienda agricola Teresina è Paolo Chiusano, laureato in Viticoltura ed Enologia presso l’Università degli Studi di Alba e Torino. Parallelamente ai lavori inerenti al proprio percorso di studi, ha iniziato l’attività di produzione di nocciole avendo come obiettivi la trasformazione e la vendita del prodotto finito.

Le terre dell’azienda si estendono in parte nei territori circostanti alla cascina e in parte all’interno della Riserva naturale speciale della Valle Andona, Valle Botto e Val Grande, per una superficie di otto ettari.

I noccioleti più antichi, piantati dal nonno Vittorio e dalla nonna Teresina, risalgono a circa trent’anni fa; oltre alla cura di questi, dal 2006 ad oggi, il nipote Paolo ha proseguito ed incrementato l’attività impiantando nuovi noccioleti ed acquisendone altri.

 I NOCCIOLETI

Le fasi di lavoro nel noccioleto si possono suddividere in base alle stagioni: nel periodo autunno-inverno si effettua la concimazione del terreno con concimi organici e la potatura della pianta; in primavera-estate, si effettuano più trinciature del terreno, la spollonatura e i trattamenti fitosanitari; nei mesi di agosto e di settembre, si attua la raccolta meccanica delle nocciole alla quale segue l’essicazione naturale o in essiccatoio in base alle condizioni metereologiche; per finire, si effettua lo stoccaggio in cassoni delle nocciole pronte per le successive fasi di trasformazione in laboratorio.

nocciole piemonte

IL LABORATORIO

I macchinari presenti nel laboratorio permettono di lavorare le nocciole dalla raccolta al prodotto finito e confezionato. Le nocciole dopo essere raccolte vengono infatti pulite, calibrate con il guscio, sgusciate, calibrate da sgusciate, tostate, selezionate tramite selettore ottico, confezionate o in base alle esigenze trasformate in granella, farina, pasta e crema con cacao.

nocciole sgusciatura

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy